Segnalazione - "ANXIETY", Niko Giordano

Salve a tutti miei carissimi lettori e ben trovati in un nuovo articolo!
Scusate per la programmazione indecente del blog negli ultimi tempi, ma tra festività e ripresa delle lezioni ci ho messo un pochino a ri-organizzarmi!
Tuttavia, se vi fa piacere e volete rimanere aggiornati sulle mie letture, vi invito a seguirmi su Instagram o sulla pagina Facebook!

Oggi torno con una nuova segnalazione: “ANXIETY” di Niko Giordano

                                                 

Qui la sinossi:
“Pensi veramente di conoscere il tuo LATO OSCURO? Credi davvero che tutto ciò che conosci sia veritiero? E se ciò che hai sempre creduto reale non fosse la vera realtà?
Il libro, le cui vicende si svolgono a Londra ai giorni nostri, narra le tormentate vicende di un ragazzo di diciotto anni, Robert Blake, affetto da una grave forma di Disturbo d’Ansia Generalizzato e Disturbo di Panico, della sorella maggiore affetta da Bipolarismo e della sua nuova ragazza, una fotomodella che soffre di Anoressia e rifiuta la sua immagine o meglio, l'immagine di sé che gli altri hanno creato. L’abbandono da parte degli amici, della famiglia e l’improvvisa e tragica morte di una persona a lui cara, mineranno la precaria salute mentale di Robert e lo porteranno in un complesso viaggio introspettivo che lo porterà a scoprire il suo lato oscuro. Comincerà ad interagire con un entità malvagia dal nome di “The Ghost- Il Fantasma”, esplorando le parti più buie della sua mente, creando attorno a sé un muro psicologico dietro al quale si sentirà protetto, autoproclamandosi giustiziere e paladino notturno della legge, combattendo il crimine delle strade di Londra. Finchè non sfocierà nel patologico. Si arriva poi, dopo un colpo di scena dietro all'altro, al finale inaspettato.”


Il libro, un thriller psicologico a tinte drammatiche,  è una panoramica sulla complessità della psiche umana, sulla sua irrazionalità, sulle sue varie ,imprevedibili e a volte indecifrabili sfaccettature e frammentazioni. Ma più in generale sul complesso rapporto adolescenziale con la propria famiglia, i coetanei e la moderna ed opprimente “società dell’apparire” in cui bisogna sempre essere perfetti. 

Spiega l’autore: “Ho voluto raccontare la storia sotto tre differenti punti di vista dato che l’intera vicenda si basa sul concetto di Lato Oscuro (collegato all’opera musicale The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd) ,Bilateralità e Frammentazione della personalità, dell’anima e della psiche di un individuo, partendo dalla copertina, passando per il bipolarismo di Mary, la presunta schizofrenia di Robert arrivando al concetto centrale e fondamentale di Lato Oscuro.”

Devo dire che questo libro mi incuriosisce davvero molto: l’autore ha voluto indagare e raccontare l’animo umano nel suo stadio più confusionale, quello adolescenziale, operando di contorno un’analisi sociologica attenta sull’impatto che la stessa società può avere sull’individuo, il tutto in un contesto thriller dalle tinte cupe.

Fatemi sapere se questo libro vi interessa tanto quanto interessa me e fatemi sapere se ne vorreste una recensione.
Questo è il link all’ebook su Amazon, e se siete abbonati Kindle Unlimited potete leggerlo gratuitamente: https://www.amazon.co.uk/Anxiety-Italian-Niko-Giordano-ebook/dp/B07BR7FPPT !
Per questo post è tutto miei cari lettori! Io vi invito a diventare lettori fissi per non perdere i prossimi appuntamenti e librecensioni!
Fate bellissime letture e a presto,

Giorgia.

Commenti

Post popolari in questo blog

Librecensione - "L'enigma dell'ermellino, into the Painting", C.C.Omell